Il vescovo di Alba, Marco Brunetti, mercoledì 25 marzo, festa dell’Annunciazione del Signore, tornerà al santuario Madonna della Moretta in Alba, per la recita del santo Rosario, con inizio alle ore 20.30.

Al termine leggerà un breve messaggio rivolto agli anziani e ai malati.

Inoltre, aderendo all’iniziativa proposta dalla Conferenza episcopale italiana, “Un segno di suffragio e di consolazione”, monsignor Brunetti, venerdì 27 marzo alle ore 15.30, in comunione con tutti i vescovi italiani, si recherà al cimitero di Alba, per un momento di raccoglimento, veglia di preghiera e benedizione. L’intenzione è quella di affidare alla misericordia del Padre tutti i defunti di questa pandemia, nonché di esprimere anche in questo modo la vicinanza della Chiesa a quanti sono nel pianto e nel dolore.
Il vescovo invita tutti coloro che possono e lo desiderano a unirsi a lui, da casa e in famiglia, in questi momenti di preghiera.

Per collegarsi in streaming dal santuario albese, tramite smartphone o tablet, si scarica l’applicazione Madonna della Moretta – col computer si entra in Internet e si digita: streaming.parrocchiamoretta.it

Alba, 23 marzo 2020

don Giusto Truglia
direttore Ufficio comunicazioni sociali diocesi di Alba

Lascia un commento